Categorie
Seduzione Uncategorized

Rimorchiare ragazze per strada: tutto quello che devi sapere.

rimorchiare ragazze per strada

Molti sostengono che rimorchiare ragazze per strada sia una buona strategia da attuare per conoscere e conquistare una nuova donna.

Secondo il mio punto di vista è una tecnica di seduzione molto invasiva, e le probabilità di successo sono molto basse.

In questo articolo ti spiego nel dettaglio perché sconsiglio di rimorchiare ragazze per strada.

Inoltre ti rivelo dei metodi alternativi per conoscere e conquistare ragazze con successo.

Sei pronto? Si comincia..

Se è la prima volta che atterri sul mio blog mi presento velocemente.

love coach maestro di seduzione, rd di rimorchiadonne.com

Io sono RD e sono un Love coach presente sul web con rimorchiadonne.com dal 2008, e la mia missione di vita è quella di aiutare gli uomini a saperci fare di più con le donne.

In tutti questi anni ho aiutato centinaia di uomini a diventare bravi nell’arte della seduzione e trovare una fidanzata.

Se vuoi approfondire l’argomento seduzione e vuoi scoprire come conquistare una ragazza con successo senza essere più respinto o rifiutato come un morto di figa, allora posso aiutarti.

Ho preparato un webinar totalmente gratuito dove ti spiego per filo e per segno tutto ciò che devi sapere e fare per conoscere e conquistare una ragazza in tempi brevi.

▶️Clicca Qui per registrarti gratis al webinar di RD.

Rimorchiare ragazze per strada è una strategia invasiva.

rimorchiare ragazze per strada è una strategia invasiva

Questa strategia di seduzione ti fa apparire troppo bisognoso.

E questo è il primo motivo per cui sconsiglio di approcciare ragazze per strada.

Devi sapere che le donne non sono attratte dagli uomini bisognosi.

Un uomo che si comporta come un carabiniere ad un posto di blocco, che rincorre e ferma le ragazze in giro per strada da subito l’impressione di un morto di figa.

I morti di figa non sono attraenti per le ragazze perché dimostrano troppo interesse fin da subito.

Le donne sono attratte dalle sfide impegnative, sono attratte dall’uomo che sfugge non da quello che insegue.

“Se le rincorri scappano, se sei troppo facile ti scartano”

RD

Hai presente la pubblicità aggressiva dei call center dove ti contattano dei completi sconosciuti, e senza che tu abbia chiesto niente vogliono venderti abbonamenti telefonici, o di luce, o di gas, di internet, di Sky e chi più ne ha più ne metta?

Tu che cosa fai quando ti chiamano?  

Molti li mandando a quel paese, attaccano direttamente o trovano delle scuse per liquidarli.

Personalmente quando ricevo delle chiamate da dei numeri che non conosco non rispondo proprio e poi li blocco.

Se ti metti a rimorchiare le ragazze per strada, hai esattamente lo stesso effetto di un venditore di un call center.

Sarai percepito come una persona fastidiosa invadente e come abbiamo visto prima, un morto di figa.

Rimorchiare ragazze per strada con l’aiuto di un istruttore dal vivo

Quando nel 2008 ho cominciato la mia carriera di love coach, eravamo veramente pochi in Italia a praticare questa professione.

Adesso, a distanza di quasi 15 anni, spuntano fuori nuovi istruttori di seduzione ogni 5 minuti.

Il problema è che non si diventa istruttori di seduzione in 5 minuti. 

Ci sono tanti ragazzi che si improvvisano maestri di seduzione dall’oggi al domani, senza alcuna competenza, che vogliono insegnare ad altri uomini quello che loro non sono capaci di fare.

In sostanza, il livello medio di professionalità  degli insegnanti di seduzione nel panorama Italiano è praticamente mediocre.

Ora non ti sto dicendo questo per farti recepire in maniera subdola che devi acquistare i miei corsi di seduzione od i miei servizi di consulenza personalizzata, perché io sono il più bravo e lo faccio da circa 15 anni.

Ti sto semplicemente dicendo che prima di acquistare un corso, od un percorso di formazione da un insegnante di seduzione, documentati bene sull’esperienza e la professionalità dell’istruttore.

Accetta consigli solo da chi ha ottenuto risultati in un determinato campo e soprattutto da chi non è un neofita.

Mettiamo per assurdo che devi essere operato al cuore, e hai due possibilità:

1 Farti operare da un chirurgo che opera da 30 anni, (stiamo quindi parlando di un chirurgo che ha sulle spalle centinaia di operazioni).

2 Farti operare da un chirurgo che è appena uscito dall’università e non ha mai fatto un operazione.

Quale dei due chirurghi scegli?

A meno che tu non usi il cervello solo per separare le orecchie è molto probabile che sceglierai il primo chirurgo per ovvi motivi.

Lo stesso ragionamento dovresti farlo anche quando vuoi affidarti ad un istruttore di seduzione.

Se un istruttore di seduzione ha iniziato da poco tempo e soprattutto vuole insegnarti a rimorchiare ragazze per strada, scappa via finché sei in tempo, non buttare via i tuoi soldi.

I motivi per cui ti dico questo sono 2:

1 ha troppa poca esperienza per poter aiutare gli altri.

2 Vuole insegnarti una tecnica di seduzione fallimentare già in partenza.

Rimorchiare ragazze per strada non ti aiuterà a sconfiggere l’ansia d’approccio

come superare l'ansia d'approccio

Molti uomini pensando di non potercela fare da soli, prendono la decisione di farsi aiutare da un istruttore dal vivo.

Ammesso che il tuo istruttore sia bravo e con le giuste competenze ed esperienza (e come abbiamo visto poc’anzi sono veramente pochi quelli bravi in Italia).

Secondo il mio punto di vista, sconfiggere l’ansia d’approccio con un istruttore dal vivo che ti forza ad approcciare ragazze per strada è veramente una grande perdita di tempo e di denaro.

Passare un weekend con un istruttore di seduzione che ti sta con il fiato sul collo e ti spinge a fare cose forzate per trovarti in situazioni imbarazzanti e di alto disagio non è il massimo della vita.

Il bello è che paghi pure per fare in giro figure di mer*a.

Pagare per imparare strategie invasive non è una buona idea.

Senza contare il fatto che due giorni con un coach non sono sufficienti per assimilare bene le strategie di approccio a freddo.

Quando poi ritornerai sul campo da solo e senza nessuno che ti sprona ti accorgerai di avere ancora tante lacune per gli approcci a freddo.

Questo significa che avresti bisogno di un servizio di coaching continuativo che ti costerebbe un occhio della testa per imparare poi una strategia, che come ho ripetuto più volte, è troppo invasiva e non è adatta a tutti.

L’ansia d’approccio si supera affrontandola da soli, con le giuste strategie e utilizzando altre tecniche di seduzione meno invasive, più semplici e più produttive.

Se sei una persona introversa e timida è meglio usare altri metodi di seduzione.

▶️Clicca qui per guardare il video dove ti svelo le migliori tecniche di seduzione  che da anni insegno ai miei studenti.

La verità sugli approcci a freddo per strada

Parliamoci chiaro, riuscire a rimorchiare una ragazza per strada non è solo una questione di esperienza ed abilità, ma è anche una questione di numeri.

In un mese ne blocchi 100 e su 100 magari esci con 3.

Sul serio hai intenzione di bloccare 100 donne al mese? 

E’ veramente da pazzi!

Praticamente dovresti mettere da parte il lavoro o lo studio e fare solo quello tutto il giorno, tutti i giorni.

Pura follia.

E’ vero che dovrai fare diversi tentativi anche con altre strategie di seduzione che spiego qui.

Ma non così tanti, perché se applichi il metodo giusto puoi raggiungere l’obiettivo molto più facilmente e velocemente.

Poi bisogna tener conto anche di una cosa molto importante e da non sottovalutare: la qualità delle ragazze.

Ti assicuro che se provi a rincorrere e fermare una bella ragazza (di valore) per strada, è molto facile che lei ti liquidi con una scusa.

Le belle ragazze sono tartassate ogni giorno da tantissimi uomini, se dessero corda ad ogni uomo sconosciuto che le blocca in giro per strada non avrebbero più una vita. 

Se provi a bloccare una bella figa senza una strategia valida vieni visto come un barbone bisogno che sta chiedendo l’elemosina”.

RD

Qualcuno a questo punto potrebbe benissimo dire:

“RD ma ci sono dei maestri di seduzione che girano con le telecamere nascoste e ti dimostrano come rimorchiare correttamente le ragazze per strada”.

La maggior parte dei video che ti mostrano sono quelli di quando le cose si mettono bene, dopo centinaia di tentativi.

Magari riescono a beccare una turista che si trova in vacanza.

Poi bisogna vedere se effettivamente le cose vanno bene realmente.

Un conto è rimediare un contatto telefonico o social, altra cosa è uscire e avviare una relazione che sia fugace o duratura.

Molte donne lasciano il numero o il contatto social ad uno sconosciuto che le ferma per strada, ma poche poi rispondono e non lo cagano.

C’è da aggiungere che loro hanno più esperienza di te, magari sono estroversi, spigliati e di bella presenza, e ti mostrano questi video come uno specchietto per le allodole per venderti i loro corsi e  servizi di coaching.

 Ma se tu sei timido ed hai poca esperienza con le ragazze, e provi ad approcciare a freddo una sconosciuta per strada come loro ti consigliano…

… Le possibilità di fare una mega figura di merda e di affossare la tua autostima sono molto alte.

▶️Se sei timido e vuoi migliorare con le donne ti consiglio questo video gratuito.

Le tecniche di seduzione americane non funzionano in Italia

La realtà dei fatti è che gli approcci a freddo sono solo una delle tante possibilità che hai di conoscere nuove ragazze.

I Para-Guru della seduzione Italiana ti parlano solamente di approcci diretti a freddo, ossia approcciare delle complete sconosciute in giro per strada, come unico metodo di rimorchio.

Ma non è così.

In realtà questi para-guru sono solo una brutta copia dei Love coach americani, copiano il loro metodo e te lo rifilano in Italiano.

Purtroppo in America non Funziona come in Italia, le donne hanno un’ altra cultura, e in più le città americane sono molto più grandi rispetto alle città Italiane, hanno milioni di abitanti.

Di conseguenza ci sono donne in abbondanza ed è più facile in questo caso rimorchiare ragazze a freddo in giro per strada.

Ma in Italia la situazione è un tantino differente.

Se per esempio vivi in un piccolo paesino di 30.000 abitanti, dove tutti ti conoscono e ti metti a fermare ragazze in giro per strada come un disperato morto di figa, in poco tempo tutto il paese saprebbe che sei uno sfigato. 

Se vivi in una grande città come Roma allora sicuramente le possibilità di applicare questa strategia sono maggiori, ma il problema sorge se vai ad approcciare a freddo le ragazze italiane che sono diverse dalle Americane.

Inoltre, se sei inesperto, timido e non te la cavi bene con le donne rischi di bloccarti e di agire in modo impacciato se agisci in maniera diretta.

Ed è proprio per questo motivo che ti consiglio di dare un’occhiata alla mie tecniche di seduzione, che ti permettono di conoscere e conquistare nuove ragazze senza trovarti in situazioni di alto disagio.

Se applichi le mie strategie  saranno le donne a chiederti di uscire.

Anche l’età ha la sua importanza

fermare ragazze per strada

Fermare e rimorchiare ragazze per strada a 18, 20 anni è un conto farlo a 30 e 40 è un altro.

I ragazzi di venti anni praticamente vivono in strada, sono sempre in giro, di conseguenza da un certo punto di vista ( anche se la considero sempre una strategia invasiva anche a 20 anni) ci può anche stare.

Ma se un uomo adulto di 30 o 40 anni si mette a bloccare donne in giro alla ca**o di cane, nella stragrande maggioranza dei casi darà l’impressione di un uomo disperato che non vede una donna da anni.

Superata una certa età è consigliabile agire con le donne con eleganza e tatto.

L’azione a manetta non è sufficiente per ottenere risultati.

In certi casi potrebbe essere anche controproducente.

Facciamo un esempio:

immagina di uscire ogni week and con l’obiettivo  di fermare e cercare di rimorchiare tante ragazze per strada.

Ogni ragazza che fermi ti liquida subito con una scusa e quelle poche che ti danno retta poi non ti risponderanno al telefono.

Qualcuno magari ti ha suggerito di insistere, pensi che sia la cosa giusta da fare e continui imperterrito a girovagare per le strade della tua città come un mendicante alla ricerca di attenzioni.

Continui a fermare ragazze, a collezionare l’ennesima figuraccia e a sentirti rifiutato.

Tutto ciò influisce negativamente sul tuo stato psicologico e sulla tua autostima.

E alla fine arrivi alla convinzione che è impossibile, e che tu non hai le capacità, i mezzi o l’aspetto per avere al tuo fianco una bella ragazza.

E poi lasci che questa convinzione guidi la tua vita per sempre.

La maggior parte degli uomini si arrende troppo presto, prima che la propria situazione sentimentale e sessuale decolli.

E la maggior parte delle volte accade questo, perché le loro esperienze iniziali sono un disastro e questi fallimenti li traumatizzano.

Ecco perché l’azione da sola non è sufficiente.

Non basta semplicemente perseverare, specie se si persevera sulle cose sbagliate.

Ma per fortuna non è mai troppo tardi per rimediare.

Come ti ho accennato poc’anzi, ci sono altri metodi alternativi per approcciare e conoscere nuove donne.

Fermare ragazze per strada non è l’unico modo, soprattutto sei hai superato i 30 anni.

4 modi per conoscere ragazze

Puoi conoscere le ragazze praticamente ovunque in situazioni diverse.

Nel video che trovi di seguito ti rivelo le 4 modalità più semplici.

>>Qui trovi il link per iscriverti al webinar gratuito per imparare ad approcciare una ragazza senza essere più respinto o rifiutato.

Ti consiglio inoltre, di iscriverti al mio canale Youtube dove troverai un sacco di altri video utilissimi per migliorare con le ragazze.

Rimorchiare ragazze per strada è da perdenti.

Non devi puntare sui numeri, devi puntare nel fare la differenza.

Quando blocchi una ragazza per strada, tecnicamente lei non sa che hai applicato la stessa strategia con altre 50 ragazze prima, ma a livello di percezione ti assicuro che lo avverte…

O quanto meno lo immagina.

Questo fa scattare in lei l’allarme “anti morto di figa”, e troverà un modo per liquidarti alla svelta.

Ma come dico sempre se per te questa strategia funziona continua a farlo.

Ma se invece non funziona, e hai realizzato che le cose sono effettivamente come te le ho descritte in questo articolo, allora è arrivato il momento di provare altri metodi alternativi.

▶️Bonus: Metodi alternativi di seduzione

Se ti è piaciuto l’articolo, ti invito a lasciare un commento qua sotto.

RD.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments