Categorie
DRITTE RIMORCHIADONNE

Come Fare una Buona Prima Impressione

come fare una buona prima impressione

E’ uso comune dire: ” non c’è mai una seconda occasione per fare una buona prima impressione“.

Caro amico di RimorchiaDonne, questo non è solo un uso comune, ma una sacrosanta verità!  

Dal momento in cui una donna ti vede per la prima volta, ti cataloga automaticamente o come un possibile partner, o come un probabile amico, o come una persona negativa da non frequentare.

Ma la donna non fa questa scelta volutamente.

La cosa infatti avviene in maniera automatica a livello inconscio.

Quindi, che tu lo voglia o no, ogniqualvolta che incontrerai per la prima volta una donna , scatterà in lei questo processo in maniera automatica.

Il bello è che non vale solo per le ragazze che incontrerai, ma anche per gli uomini e per tutte le persone di ogni sesso ed età.

Ora non sto dicendo che devi rimorchiare anche gli uomini, ma di certo ti farà piacere fare una buona prima impressione verso tutti.

Fare una buona prima impressione ti può essere di grande aiuto per qualsiasi cosa nella vita : nel lavoro, nelle amicizie, nella seduzione, ecc…

NB: Prima di proseguire la lettura ti consiglio di guardare il mio webinar gratuito dove ti svelo gli errori da evitare e le mosse giuste da mettere in pratica per conquistare una donna.

>> Clicca Qui per guardare il Webinar Gratis

Come fare una buona prima impressione

come riuscire a fare una buona prima impressione con una ragazza

Per farti capire meglio il concetto ti faccio un  esempio semplicissimo :

Ti trovi in compagnia di un tuo amico, e state andando insieme a prendere un caffè in un bar.

Casualmente un amico del tuo amico che tu non conosci lo vede e lo saluta, e automaticamente il tuo amico te lo presenta.

In questo breve lasso di tempo hai avuto almeno 10 secondi per capire se è una persona che ti è simpatica od antipatica..

Questo perché il tuo cervello lo cataloga automaticamente in base a come si pone,  a come è vestito ed al suo linguaggio del corpo.

Di conseguenza anche se fondamentalmente non lo conosci bene, hai già un idea su di lui.  

Magari di primo impatto ti è sembrato antipatico, e magari in un secondo momento se lo conosci meglio ti puoi rendere conto che è una persona simpaticissima…

Ma con le donne…

Non sempre hai delle seconde occasioni

per questo motivo è molto importante fare una buona prima impressione.

Anche se hai la possibilità di rifarti in un secondo momento sarà sempre più difficile e faticoso rispetto a chi parte bene.

E’come cominciare una partita di calcio dove parti con uno svantaggio di  2 a 0 , ora non sto dicendo che  è impossibile pareggiare o catapultare il risultato, ma perché sforzarsi così tanto se hai la possibilità di partire bene ?

Per fare una buona prima impressione verso le ragazze e gli altri, ti basta rispettare ..

3 punti chiave fondamentali

1) Vestirsi bene :

il look gioca un ruolo incisivo in un buon primo impatto.

L’ abito in alcune circostanze fa proprio il monaco, e se ti presenti ad una ragazza anche con una semplice camicia e jeans  è sempre meglio che se ci vai in ciabatte, pantaloncini e maglietta stracciata.

Non è necessario che spendi grosse cifre in abiti griffati, l’importante è abbinare bene i colori e scegliere abiti carini ed economicamente abbordabili.

E non ti dimenticare di curare quotidianamente la tua igiene personale, la  barba ed i  capelli sempre in ordine.

2)Sorridere sempre e sostenere lo sguardo:

Un giorno senza un sorriso è un giorno perso, e di sicuro, di primo impatto è sempre meglio vedere una persona sorridente rispetto ad una seria e priva di espressioni.

L’umorismo è fondamentale  per la conquista di una donna .

Falla ridere e sei già al 50 % del lavoro.

Lo sguardo è il primo segnale della seduzione.

Sostenere lo sguardo di una donna significa attirare la sua attenzione e   dimostrare sicurezza in se stessi.

Non voltare il tuo  sguardo quando si incrocia con il suo, deve accorgersi che la stai guardando, ma non esagerare, non fissarla troppo a lungo altrimenti rischi di infastidirla.

Lo sguardo unito al sorriso se contraccambiato è un buon segnale di interesse e quindi un buon punto di partenza.

3)Essere discreti, gentili ed educati:

L’ educazione e la gentilezza sono alla base di ogni relazione umana ,  di fondamentale importanza per presentarsi bene e per fare una buona prima  impressione.

Non dimenticarti mai le buone maniere e le paroline magiche come “grazie o prego”.

Appena conosci una persona ed in particolare una ragazza non hai ancora la giusta confidenza per fare domande troppo personali, quindi sii discreto, non fare domande troppo personali ed invadenti.

Ora non è che devi essere troppo serio come un pezzo di ghiaccio, come ho già detto nel punto 2 una battuta al momento giusto aiuta, ovviamente senza mai esagerare.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
RD
RD
5 anni fa

Non hai costruito abbastanza comfort, di conseguenza non ti conosce ancora bene da potersi fidare di uscire con te… dalle tempo, non pressarla più, non chiederle ancora di uscire, continua a sentirla costantemente senza invitarla ancora, al momento pare solo interessata nel volerti sentire e conoscere, quando sarà pronta e vorrà vederti te lo farà capire.

Anonimo
Anonimo
5 anni fa

Ciao, ho conosciuto una ragazza durante una visita guidata organizzata della mia città. Lei era con un'amica, inizialmente avevo più volte incrociato lo sguardo dell'amica, poi ho capito che erano insieme. Al termine della visita lei mi ha rivolto la parola dandomi del tu, mentre la sua amica si era allontanata e chiedendomi se avevo i contatti del gruppo che aveva organizzato la visita. Mi sono prodigato per averli e con la scusa le ho chiesto se voleva scambiare con me il contatto Facebook in vista di eventuali nuove visite o incontri. Ha accettato dopo una brevissima titubanza. Poi è… Leggi il resto »

RD
RD
6 anni fa

Conoscersi è la prima fase ossia capire se state bene insieme, frequentarsi significa appunto continuare a vedersi perché c'è un affinità, ovviamente "stare insieme" è più indicato dirlo quando diventate una coppia di fatto a tutti gli effetti. Evidentemente non è interessata altrimenti il suo comportamento sarebbe stato diverso. Ma non temere il mondo è pieno di donne, fà parte del gioco ricevere un no o non sentirsi più, l'importante è non perdere la fiducia nel riprovare sempre a conoscere nuove donne.

Marco Maggiore
6 anni fa

Caro Rimorchiadonne, ti scrivo per una curiosità: Una ragazza mi ha detto che per lei conoscersi e frequentarsi equivale a stare insieme, mentre invece per me le prime due fasi equivalgono a capire se siamo fatti per stare insieme, e stare insieme per me significa appunto stare insieme. Lei mi sembra un po confusa sulle varie fasi…In oltre un giorno quando eravamo seduti su una panchina, lei non sosteneva lo sguardo… ovvero era paralizzata a guardare quello che le stava di fronte, come se avesse il para occhi.. Il giorno dopo ha detto che non si sentiva pronta per una… Leggi il resto »

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Grazie Mille Rimorchia donne, Infatti non la sto contattando piu' solo un semplice "Ciao, come stai? " che ci diciamo a scuola niente di piu' e niente di meno. Comunque proverò a fare come mi hai suggerito, chissà un giorno per conflitti dovesse diventare single allora ne approfitterò avendo già un pochino di confidenza.
Grazie ancora 😉

RD
RD
7 anni fa

Come già ho spiegato a chi mi chiede " Come conquistare una ragazza fidanzata , non è corretto nei confronti del fidanzato "battere i pezzi " o sedurre la sua donna… a me no che non è lei a farti capire che è interessata… inoltre cercare di conquistare una ragazza fidanzata, è sicuramente più difficile ed impegnativo rispetto ad una ragazza single. Quindi il mio primo consiglio è di guardarti attorno per vedere altre ragazze interessanti, possibilmente single..Visto che il ragazzo è molto geloso, evita di contattarla su Facebook, e non farle capire che hai il suo numero, non devi… Leggi il resto »

Anonimo
Anonimo
7 anni fa

Ciao rimorchiadonne, mi serve una dritta, ho 19 anni c'è una della mia scuola che mi piace anche lei ha la stessa età. Le ho fatto capire che mi piace, e mi sono procurato il suo numero di cell da una sua amica, solo che se mi vede a scuola mi saluta ma non mi risponde ai messaggi. Poimi è stato detto che è gia fidanzata e che non mi risponde ai messaggi perché ha paura che il suo ragazzo possa leggere i messaggi. Perché lei sostiene che da una risposta possa nascere un discorso. Solo che a scuola mi… Leggi il resto »