Categorie
EMAIL RICEVUTE

DONNE E SOLDI

Ciao,
mi chiamo Fabrizio e ho conosciuto Francesca, siamo della stessa citta’, abitiamo a 20 km di distanza, entrambi abbiamo un lavoro, entrambi siamo sulla quarantina , l’ho appena conosciuta e vorrei una relazione a lungo termine. In vita mia ho avuto parecchie relazioni serie, per cui ho un’autostima di giusto livello ;-).

Ti scrivo perche’ NON SO COME FARE, ora ti spiego meglio. Lei guadagna 3 volte quello che guadagno io, per cui mi sento a disagio se lei mi propone una costosa vacanza, mi sento a disagio se lei non accettasse che io non vesto firmato come lei, mi sento a disagio se durante un fine settimana non la porto sempre in un ristorante di lusso. Ti prego di darmi dei consigli in merito, su quale argomento proporle, su cosa dire in questi casi… Oltre che determinato (perche’ voglio stare con lei) ho anche un temperamento umile (non zerbino), per cui accetto ogni sorta di vostro consiglio.

Ringrazio anticipatamente

RD RISPONDE: 

Caro Fabrizio, mi hai posto una domanda molto interessante, il lato economico ha la sua importanza nel mondo della seduzione, tanto è vero che è un potente interruttore dell’attrazione. Torniamo per un attimo indietro nel tempo, esattamente nell’era degli uomini primitivi.

All’epoca i nostri antenati vivevano dentro le caverne, e per nutrisi cacciavano gli animali , di conseguenza non esistevano i soldi per acquistare cibo o cose materiali e la scelta di un partner si basava esclusivamente sul fattore fisico: gli uomini erano attratti dalle donne prosperose , perchè se una donna aveva le forme giuste nei posti giusti, dimostrava di essere in salute ed automaticamente veniva associata ad una buona fattrice, in grado di procreare figli sani e forti e di garantire un alto valore di riproduzione.

Le donne primitive a loro volta erano attratte da uomini sani e forti , e sceglievano il partner proprio in base alla sua forza fisica,e quindi al suo valore di sopravvivenza, in questo modo si assicuravano degli ottimi geni (DNA) da trasmettere ai futuri figli , oltre che alla sopravvivenza della famiglia, perchè scegliendo appunto un maschio robusto in ottime condizioni, stava ad indicare che era in grado di prendersi cura e di difendere la sua donna e sui figli dalle avversità di quei tempi. Sono passati centinaia di anni e le cose non sono cambiate molto …

Gli uomini sono sempre attratti dalle donne prosperose e le donne sono attratte da uomini in grado di garantire la loro sopravvivenza. Ma oggi la sopravvivenza non significa essere in grado di andare a cacciare un animale per nutrire la propria donna ,saper costruire una buona capanna o lottare contro altre tribù per difendere il proprio villaggio.

Oggi la sopravvivenza significa avere un buon lavoro, avere abbondanza economica per soddisfare i bisogni primari e secondari :casa, macchina, vestiti, oggetti, ristoranti, vacanze, in parole povere un buon tenore di vita. Ed è proprio per questo motivo che oggi giorno si vedono in giro donne bellissime con uomini brutti, magari più grandi di loro di 30 anni ma carichi di denaro.

Fortunatamente non tutte le donne agiscono in questo modo, ci sono molte donne infatti, che si accontentano di stare con uomini normali che hanno un tenore di vita normale, in grado comunque di garantire una vita dignitosa alla propria famiglia.

Ti ho fatto questa premessa, per farti capire che tu sei una persona normale che come la stragrande maggioranza di tutti gli uomini, ti alzi la mattina per andare a lavorare e anche se non guadagni miliardi come Silvio Berlusconi, sei in grado di soddisfare tutti quei bisogni necessari per la sopravvivenza, e credimi in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo in questi ultimi anni non è cosa da poco, tenendo conto del fatto che ci sono milioni di disoccupati.

C’è da dire che anche l’età ha la sua importanza, una donna di 20 anni cercherà situazioni e uomini diversi rispetto ad una donna di 40. A quarant’anni una donna è già formata, magari ha già avuto un figlio, ha una sua indipendenza economica e di conseguenza ha bisogno di situazioni diverse e differenti rispetto ad una ragazza più giovane, proprio perchè ha già vissuto quel periodo della sua vita e maturando cerca stimoli nuovi e diversi.

Per farti un esempio quando tu avevi 20 anni, magari ti piaceva andare in discoteca e ti ubriacavi, adesso invece non penso che vai ancora in discoteca e ti ubriachi come un ventenne, passerai sicuramente il tuo tempo libero in modo diverso.

Dal momento in cui ti piacerebbe avviare una relazione a lungo termine con questa donna, ti conviene essere sincero fin dall’inizio a farle capire come stanno realmente le cose, perchè tanto se non glielo fai capire subito lo scoprirà comunque lei da sola. Puoi portarla una volta nel ristorante di lusso, puoi acquistare una tantum dei vestiti firmati, ma se la cosa si ripete spesso, rischi di spendere tutti i tuoi risparmi o peggio ancora di fare dei debiti ,e non penso che ti conviene.

Devi essere sincero fin da subito e farti conoscere per quello che sei realmente, e poi anche se i soldi hanno la loro importanza non sono l’unica cosa fondamentale , per conquistare una donna sono necessari un insieme di fattori come la personalità, il carisma e la simpatia.

E non penso che lei sia stupida…quando due potenziali partner si conoscono, cominciano inevitabilmente a parlare delle proprie vite, e la domanda “che lavoro fai? ” Prima o poi uscirà fuori, quindi le parlerai del tuo lavoro ( se non l’hai già fatto )e lei può farsi già un ‘ idea di quello che puoi guadagnare e se continua a frequentarti significa che non le da tutta questa importanza, come la stai dando tu.

Invertiamo per un attimo i ruoli, e immagina che sei tu a guadagnare 3 volte più di lei… A questo punto lei dovrebbe sentirsi a disagio ? Io penso proprio di no, non necessariamente in una coppia l’uomo deve guadagnare più della donna. 

Fatti conoscere per quello che sei, falle capire la tua situazione, ma non dirle mai che ti senti a disagio, perchè le donne sono attratte dagli uomini sicuri di se stessi, e il tuo disagio potrebbe essere interpretato come una debolezza, e la debolezza non è attraente.

Se lei non ti accetta per come sei, se lei non accetta che non puoi permetterti di portarla sempre in un ristorante di lusso, o di vestirti firmato, allora significa che non è la donna giusta per te, ricordati che chi non accetta non merita! Inoltre ci tengo a precisare che in una coppia se uno guadagna 30 e l’atro 100, si mettono insieme le proprie risorse e si condividono. E lei potrebbe benissimo dirti che non c’è problema se non puoi permetterti determinate cose, se ti propone una vacanza e tu non puoi permettertela, magari te la offre lei oppure tu metti 30 e lei 100.

Continuala a frequentare senza dare importanza al fatto che guadagna più di te, ed affronta l’argomento solo nel momento in cui ti si presenta: ti propone una vacanza costosa ? Dille che non puoi permettertela, ti chiede continuamente di andare a cena nei ristoranti a 5 stelle ? Dille che non sempre è possibile .

Non fasciarti la testa prima di cadere, vivi e goditi il momento .

 Spero di esserti stato di aiuto

 in fede

 RD

Categorie
EMAIL RICEVUTE

PROBLEMI CON UNA RAGAZZA SU FACEBOOK



UN LETTORE DI RD CHIEDE:

Ciao RD, ho un problema…a volte facebook ti mette di fronte a situazioni complicate, e vorrei sapere come ne potrei uscire senza troppi danni : ho conosciuto una ragazza su facebook e abbiamo un amico in comune…il problema é che io ho questo amico in comune, mentre lei non lo ha più…sinceramente non vorrei perdere questa ragazza, anche perché il feeling in chat sembra davvero ottimo e a breve le proporrò un uscita ! Come mi comporto? Non so cosa sia successo con questa persona che comunque é un mio amico, ma non lo vedo spesso…ogni tanto si esce a bere qualcosa in compagnia !

Sinceramente non vorrei perdere nè lui nè lei, non so se abbiano avuto un flirt finito male e poi uno ha “bloccato” l’altro…..è la prima volta che mi trovo in una situazione del genere….a volte i social network sono deleteri per le relazioni ! Spero che tu mi possa aiutare…ciao, grazie !

RD RISPONDE :

Caro amico di Rimorchia Donne, non penso che la situazione sia così grave, alla fine hai detto tu stesso che non sei al corrente della situazione, non sai cosa è successo realmente  tra di loro e da quanto ho capito il tuo amico non te ne ha mai parlato quindi vista la situazione potresti agire in due modi:

1 Esci con la ragazza e fai finta di niente, e se un domani il tuo amico dovesse dirti qualcosa , puoi giustificarti dicendo che tu non ne sapevi nulla.

2 Se proprio vuoi essere preciso vai dal tuo amico e gliene parli, dicendo che ti interessa questa ragazza e ti piacerebbe uscirci e magari gli domandi se per lui è non un problema …

La scelta delle due opzioni dipende molto dal grado di amicizia che hai con questo ragazzo , se è solamente un conoscente che vedi di tanto in tanto perché magari è un amico in comune dei tuoi amici puoi procedere con l’opzione numero 1 , se invece è un amico stretto ti consiglio l’opzione numero 2.

3 Guarda questo video dove spiego come rimorchiare ragazze su Facebook.

A te la scelta.

Spero di esserti stato di aiuto in fede

RD

Categorie
EMAIL RICEVUTE

COME RICONQUISTARE UN’ EX RAGAZZA


MARIO DOMANDA:

Ciao RD, ho un problema che solo tu puoi risolvermi…da te ho imparato tutto quello che c’è da sapere sulla seduzione grazie al tuo blog e al tuo manuale, ho acquistato sicurezza ed ho fatto esperienze con le ragazze diventando un abile seduttore, riuscendo a conquistare diverse ragazze.

Volevo chiederti un consiglio sul mio comportamento.. Mi sono frequentato con una ragazza per 2 mesi, lei super innamorata ed io ho fatto un po’ lo stronzo , e lei stanca delle mie poche attenzioni ( in quanto a me non interessava molto) si è allontanata ricominciando a frequentare locali e discoteche con le sue amiche , devo ammettere che tutto questo mi rende geloso, io ho provato a cercarla, ma lei non sa più se le interesso, non sa più se le piaccio.
Come devo muovermi per conquistarla, anzi per riconquistarla?

RD RISPONDE:

Caro Mario mi fa piacere che i miei consigli ti sono stati di aiuto nel campo della seduzione, e sono veramente felice per te che sei diventato bravo nel rimorchiare e conquistare le ragazze. Ma dal momento in cui conquisti una donna non devi ringraziare me, ma te stesso.

Una cosa che dico sempre ai miei adepti, è che io mi limito semplicemente ad indicare la strada giusta da seguire, ma poi sei tu che devi percorrerla ed affrontare gli eventuali ostacoli e le difficoltà che incontrerai durante il tuo percorso, e dal momento in cui riesci a rimorchiare una ragazza significa che sei stato tu e non io a raggiungere l’obiettivo.

Anche se può sembrarti assurdo, nella seduzione la cosa più facile è proprio rimorchiare una ragazza, conquistarla e portarla a letto, al contrario la cosa più difficile ed ardua è far durare la relazione nel tempo. Ed una relazione per durare nel tempo ha bisogno di 3 elementi fondamentali:

1Compatibilità caratteriali: se non si va d’accordo, se non c’è feeling , se si litiga spesso anche per cose futili, difficilmente una relazione può durare a lungo

2Fiducia: Se non c’è fiducia non ci può essere amore, se si è troppo possessivi, gelosi, se non si lascia spazio al partner , se lo si controlla continuamente , se si agisce spesso con malizia… la relazione avrà vita breve.

3Progetti comuni: nella stragrande maggioranza dei casi, le storie finiscono proprio perchè non ci sono progetti comuni. Non basta trascorrere del tempo insieme, mangiare insieme, dormire insieme e fare sesso. Una relazione per durare nel tempo ha bisogno di crescere continuamente , ossia costruire insieme il proprio futuro, lavorando per una stessa causa e per degli stessi obiettivi, che possano essere una casa, una convivenza un matrimonio od un bambino. Se non ci sono progetti in comune la storia finirà inevitabilmente.

Devi sapere inoltre che fare lo “stronzo” può inizialmente attrarre ed affascinare una donna, ma una volta conquistata se continui a fare lo stronzo, fai proprio la fine di uno stronzo… Le donne hanno bisogno di mille attenzioni: vogliono essere compatite, ascoltate, protette, ammirate, corteggiate, amate, e chi più ne ha più ne metta.

Ed una donna anche se super innamorata se ha delle mancanze da parte del proprio compagno non esiterà a lasciarlo per cercare altrove quello che gli viene negato e di cui ha bisogno. Detto questo non mi stupisce che lei si sia allontanata da te, ed ha iniziato a guardarsi intorno facendo vita mondana, frequentando locali notturni insieme alle sue amiche..

Di solito quando un lettore di rimorchiadonne.com mi chiede come riconquistare la sua ex ragazza gli consiglio sempre di capire i problemi che hanno portato alla fine della relazione e cercare di risolverli, inoltre è necessario evitare gli errori fondamentali che commettono l’80% degli uomini che vengono lasciati (Clicca Qui per scoprire quali sono questi errori). Una cosa che puoi fare, è scusarti per il tuo comportamento, dille che hai sbagliato , che non hai intenzione di perderla perchè hai capito anche se forse troppo tardi, che è una ragazza veramente speciale, che sei pronto a darle tutte quelle attenzioni che fino adesso le hai negato…

Se le fai un discorso del genere forse potrebbe darti un altra chance, e non avere paura o timore, perchè ammettere i propri errori è segno di maturità e sicurezza.

Purtroppo il danno è stato fatto, devi essere bravo nel cercare di recuperare, prova, tenta ma una volta che le hai detto quello che pensi, non insistere e non forzare la cosa.

Ricordati che le esperienze nella vita, sia belle che brutte servono per crescere e per migliorare, sicuramente in futuro che sia con lei o con un’ altra donna, non commetterai più lo stesso errore che hai commesso adesso.

Se per caso non vuole più saperne e non vuole vederti, allora guarda
>>Il Video dove Spiego Come Riconquistare una ex Ragazza

In bocca a lupo, spero di esserti stato di aiuto.

In fede

RD

Categorie
EMAIL RICEVUTE

AGLI UOMINI PIACCIONO LE STRONZE

GIUSEPPE CHIEDE :

Ciao Daniele (RD) volevo un consiglio da una persona che mi ha insegnato tutto sulla seduzione.

Io ho conosciuto una ragazza e l’ ho conquistata con le tecniche del tuo supermanuale.

Siccome ho raggiunto un livello di sicurezza e autostima elevato mentre prima la vedevo come super donna adesso sono uscite fuori le sue insicurezze.

Esteticamente è bella ma da lei mi aspettavo di stare più sulle spine, di soffrire ecc.. Mentre mi ritrovo ad avere una persona buona e innamorata.

È strano che ciò non mi piace in quanto cercavo questo ma la mia attrazione é diminuita.

Tramite amici in comune le ho fatto arrivare il messaggio che a me piacciono le stron.. ma lei continua con la bontà.

Il mio problema è che questa ragazza a me piaceva e ancora piace, un po’ non voglio chiuderla. Chiedo al mio maestro cosa devo fare.

Ciao e grazie .

RD RISPONDE:

Caro Giuseppe, mi fa molto piacere che i miei consigli   ti hanno aiutato nella tua crescita personale, la seduzione è un’arte che tutti gli uomini possiedono, ed io con i miei consigli aiuto semplicemente a tirare fuori quello che in realtà ogni uomo ha già dentro di se, che possiamo racchiudere in una sola parola: “la personalità” !

Quando  riesci a conquistare una ragazza, se c’è qualcuno che veramente devi ringraziare, sei te stesso, perché dal momento in cui conquisti una ragazza sei tu a farlo e non io:  è la tua personalità, il tuo stile, il tuo modo di fare, il tuo carattere.  Io mi limito a darti un consiglio dal mio punto di vista, proprio come farebbe un amico , posso indicarti la strada, ma sei sempre tu quello che deve percorrerla ,quindi innanzitutto complimenti per la tua conquista !

Nel campo della seduzione, anche se ti può sembrare assurdo, la cosa più semplice è proprio conquistare una donna, invece la cosa più difficile è mantenere la relazione viva per farla durare nel tempo.

C’è da dire anche che dal momento in cui ti rendi conto delle tue potenzialità, della tua sicurezza nel conoscere e rimorchiare nuove ragazze, proprio come ho spiegato nell’articolo : “come trovare la ragazza giusta, quella speciale“, quando ti rendi conto di essere un abile seduttore ed hai tanta scelta di donne, impieghi molto più tempo nel trovare la ragazza giusta, al contrario chi ha poca scelta di donne ed è  insicuro, pur di non rimanere da solo, o per paura di rimanerci , si attacca alla prima donna che trova anche se magari non è quella giusta.

L’amore per esempio è un sentimento che va rinnovato e curato costantemente da entrambi i partner, se smetti di sedurre la tua donna, se smetti di darle attenzioni, di sorprenderla, quel forte sentimento iniziale, quella forte emozione che lei  provava inizialmente  può svanire nel tempo e viceversa, e la monotonia della quotidianità prende il sopravvento su tutto, e ad un certo punto può succedere che uno dei due od entrambi decidano di troncare la relazione, per cercare nuove emozioni, per trovare quella felicità che non possiedono, che non riescono ad avere in due o che hanno perso.

Purtroppo noi siamo uomini, e fa parte della nostra natura volere sempre di più, aspirare sempre al massimo, a ciò che è meglio per noi, e quando ci poniamo un obiettivo una volta raggiunto, ne vogliamo un altro, cerchiamo una sfida sempre più difficile, per metterci alla prova, per sentirci più vivi.

Ti consiglio sempre di agire in prima persona, soprattutto quando devi dire una cosa alla tua ragazza, non devi farle mai mandare messaggi subliminali tramite i tuoi amici!

Se c’è un problema nella relazione bisogna usare la comunicazione diretta, la tua ragazza non legge nel pensiero e non è carino che i tuoi amici le dicano cosa pensi realmente tu di lei, sia per una questione di rispetto nei suoi confronti, sia perché i problemi non si risolvono da soli, ma appunto parlandone.

Da come la vedo io la bontà è una grande virtù, visto che in questo mondo ci molte persone cattive..però allo stesso tempo se una ragazza è sempre buona, e acconsente a tutto quello che tu fai e vuoi  e non ti dice mai niente, anche se magari  alcune cose le danno fastidio, pur di non arrivare ad uno scontro  è perennemente buona e accondiscendente , non è una cosa che giova alla relazione, perchè non dimostra personalità!

E’ di uso comune dire “agli uomini piacciono le stronze” , ma ovviamente è solo un modo di dire, non perché sono realmente stronze, ma perché magari hanno un atteggiamento schivo per difendersi da tutti gli uomini che tentano di rimorchiarle.

Prova a immaginare  che ogni giorno che esci di casa 50 donne diverse tentano di approcciarti per portarti a letto… inizialmente può farti piacere, ma con il tempo dovrai far ricorso a degli stratagemmi per non trovarti incappato in 50 conversazioni diverse, altrimenti la tua giornata la passeresti interamente a parlare con delle sconosciute che vogliono solo scoparti..

Ti ho detto questo per farti capire che l’atteggiamento da stronza è una sorta di scudo protettivo che le donne adottano per togliersi dalle scatole i soliti rompiglioni.

Inoltre si dice anche che una donna fa la stronza quando tiene testa ad un uomo , quando non si concede subito, o quando si concede ma non si fa sottomettere, quando  se una cosa non le sta bene  lo comunica apertamente al partner , e questa caro Giuseppe si chiama personalità, che oltre ad attrarre le donne , attrae anche gli uomini. E le donne che non hanno personalità hanno vita breve nelle relazioni come d’altronde anche gli uomini che non la possiedono.

La tua attrazione è diminuita dal momento in cui l’hai conquistata, e non è detto che ogni volta che conquisti una donna poi devi per forza farci una storia o sposarla.

La prassi è questa: vedi una ragazza che ti piace, riesci a conquistarla e quindi a portarla a letto, e magari la frequenti per un periodo, e appunto: frequentarsi, uscire insieme, fare sesso insieme sono tutti modi per conoscersi , quindi entrambi conoscono i difetti degli altri (tutti ne abbiamo ) e poi una volta che vi siete conosciuti è lecito decidere se continuare o lasciar perdere…

Di solito quando hai qualche dubbio non ci sono dubbi…però la scelta spetta a te.

Non devo dirti io cosa devi fare.  Devi fare quello che ti senti tu, quello che realmente vuoi e desideri, magari prova a parlare con lei delle cose che secondo te non vanno nella vostra relazione, magari potete risolverle , in ogni caso la decisione finale spetta a te, perché sei tu che devi vivere la tua vita, soltanto tu puoi sapere se con lei puoi essere realmente felice.

E ricordati che quando una storia finisce, la colpa non è mai di uno solo ma di entrambi i partner.

Spero disserti stato di aiuto,

ti lascio con questa canzone di Coez che parla proprio di quando  una storia finisce..

Categorie
EMAIL RICEVUTE

SEI FIDANZATA? UNA DOMANDA DA EVITARE

MARIO DOMANDA:

Ciao RD piacere sono Mario, ho bisogno anche io di un tuo consiglio, mi sono imbattuto in una ragazza che mi manda letteralmente in pappa il cervello. Frequentiamo un corso, io sono letteralmente distaccato, non sono timido ma non socializzo tanto, lei mi coinvolge sempre e molte volte mi tocca su braccia e gambe.

Le ho domandato  se ha un ragazzo e molto tranquillamente le ho chiesto di uscire … e lei mi ha  detto: “ma come amici vero ? non voglio darti false speranze..” Mi ha spiegato che ha chiuso una relazione da 5 mesi e non vuole prendersi l’impegno di una nuova relazione. Nonostante ciò mi continua a toccare e mentre le parlo si accarezza i capelli … non riesco ad interpretare il suo atteggiamento e non sò come poterla sedurre o capire le sue vere intenzioni visto che continua a mandarmi dei segnali d’interesse. Aspetto ansiosamente un tuo consiglio.

RD RISPONDE:

Caro Mario, quando conosci una ragazza l’ultima cosa che devi domandarle: è chiederle se è fidanzata. Per 2 motivi ben precisi:

1 Facendo questa domanda, le dimostri subito che sei super interessato, e non bisogna mai telegrafare subito il proprio interesse, se fai capire ad una donna che sei super interessato fin dal primo istante, le darai la possibilità di condurre il gioco della seduzione, avrà lei il coltello dalla parte del manico.

2 Se una donna vuole uscire con te anche se è fidanzata, se le poni questa famosa domanda, ci sono molte possibilità che cambi idea, perché per una questione di principio e coerenza per non fare la figura della “zo**la” rifiuta l’invito.

Quindi se non è la donna a toccare questo tasto, evita.

Quando una persona ha da poco chiuso una relazione, che sia donna o uomo, nella maggior parte dei casi,  a meno che non ha lasciato il partner per un altro, si desidera rimanere un po’ di tempo da soli, per riflettere, per metabolizzare la cosa, perché non si ha la lucidità e la voglia di iniziare un nuovo rapporto. Tuttavia come dico sempre devi essere tu bravo a portare la donna al punto.

Da come mi hai descritto la situazione, ci sono dei forti segnali d’ interesse da parte sua nei tuoi confronti, molto probabilmente le piaci, ma poiché si è lasciata da poco, come ho spiegato poc’anzi , non se la sente di iniziare una nuova relazione amorosa. In questo caso non ti conviene essere diretto ,  ma ti consiglio invece  di fare un bel giro largo per poi arrivare al fulcro.

Non devi fare altro che aumentare la fiducia ed il comfort , devi fare in modo che lei con te si senta a suo agio , senza forzare la cosa, tu devi uscire con lei per conoscerla e farti conoscere, una volta raggiunta la giusta confidenza,  attraverso il tempo che passate insieme, durante il corso,o magari in  qualche uscita  che può essere un caffè, un aperitivo od una cena.

Quando le proporrai l’invito, se ti dice “da amici” rispondile semplicemente: “certamente , io penso che sei una bella persona e mi fa piacere trascorrere del tempo con te”.

Quando la situazione si sarà scaldata  al punto giusto allora potrai provarci, sempre se non è lei a farlo per prima.

A volte le donne mettono alla prova gli uomini per vedere fino a che punto ci tengono, non farti intimorire da quello che dice, soprattutto se i segnali del suo linguaggio del corpo sono in controsenso con le sue parole.

Ovviamente se dopo un po’ di tempo che la frequenti vedi che la cosa non è realmente corrisposta, allora in quel caso puoi metterci una pietra sopra ed andare avanti per la tua strada, però ricordati che chi non risica non rosica…

Spero di esserti stato di aiuto, in fede

RD

Categorie
EMAIL RICEVUTE

COME INNAMORARSI DI UNA RAGAZZA

PAOLO CHIEDE:

Ciao RD tu mi hai insegnato a conquistare le ragazze, grazie a te mi sento un vero uomo ma ho un problema: desidero tanto le ragazze, mi sento innamorato fino a quando non  le conquisto…. Ma una volta conquistate improvvisamente il mio interesse scompare e questo mi fa stare male non riesco ad avere una relazione serena con una donna.

Attendo un tuo consiglio, ciao e grazie.

RD RISPONDE:

Caro Paolo, sono molto fiero di te e sai perché? Perché quando un mio adepto riesce a conquistare una ragazza , mi da una gioia immensa , è una testimonianza, è una prova del  9 , è la conferma che tutto il lavoro che ho fatto fino ad ora per aiutare gli uomini a rimorchiare le ragazze funziona realmente! E mi da la forza di portare avanti il mio progetto, la mia mission : aiutare chiunque ha bisogno di un consiglio per conquistare una donna.

Non mi sono mai reputato un insegnante od un maestro, ma solo uno strumento per aiutare chi ha bisogno… Ma quando un lettore di rimorchiadonne mi contatta dicendo che grazie ai miei consigli è diventato più sicuro in se stesso , ed ha  ottenuto risultati concreti verso il sesso opposto, allora in questo caso lo ammetto : mi sento come un professore che a fine anno scolastico vede il suo alunno promosso, e ti assicuro che la mia soddisfazione più grande, sono proprio i ragazzi come te che apprezzano il mio lavoro e che hanno risultati tangibili nel campo della seduzione.

Ma ora veniamo al punto, al tuo problema che in realtà per come la vedo io non è assolutamente un problema.

Il mese scorso ho pubblicato un post intitolato:  “Come trovare la ragazza giusta quella speciale” , dove spiego appunto che più donne conosci e più probabilità hai di trovare quella giusta, di solito i ragazzi più timidi quelli che conoscono poche ragazze trovano prima l’anima gemella, mentre i ragazzi come te, che mettono in pratica i miei consigli , che conoscono più donne, quelli che rimorchiano di più, ci mettono molto più tempo nel trovare la donna ideale… Un conto è andare a letto con una sola donna, e un conto è andare a letto con 20 donne diverse, ognuna avrà delle qualità diverse e non sto parlando solo a livello sessuale o di bellezza estetica , ma anche a livello caratteriale. Quindi inevitabilmente se hai una vasta scelta è più difficile scegliere ed impiegherai sicuramente più tempo rispetto a chi ha poca scelta.

In linea generale l’abbondanza è sintomo di benessere, e se sei bravo a rimorchiare le ragazze, ma non hai ancora trovato quella giusta non devi essere triste o giù di morale, al contrario devi essere entusiasta e devi continuare a  crescere,conoscere,  cercare,  provare, a fare nuove esperienze e fidati caro amico, prima o poi incontrerai la ragazza giusta, ma per trovarla devi fare il tuo percorso di vita e non devi fermarti ad una o a due come molti uomini fanno ( e secondo me sbagliano…), non stiamo più negli anni 50 dove la prima donna che conosci  la sposi , i tempi sono cambiati.

Ma se prima non fai esperienza non potrai essere pronto per la persona giusta, e non puoi capire quale è realmente quella giusta se prima non hai relazioni con ragazze diverse.

Non penso che il tuo sia un innamoramento, ma solo una semplice  infatuazione che finisce nel momento esatto in cui raggiungi il tuo obiettivo, stai ben certo che quando incontrerai quella ragazza che ti tiene testa che ti farà  sentire realmente vivo, che ti farà battere forte  il cuore ogni volta che la vedrai o che la penserai allora significa che sarai realmente innamorato. il vero amore è quando provi un forte sentimento, un forte affetto continuo ed assiduo  e non sto parlando solo di attrazione sessuale, ma soprattutto di compatibilità caratteriale.

Continua a fare esperienze, e proprio quando meno te lo aspetti arriverà lei…

Spero di esserti stato di aiuto.

In fede

RD

Categorie
EMAIL RICEVUTE

COME RIMORCHIARE UNA RAGAZZA FIDANZATA

VALERIO DOMANDA:

Ciao maestro, ti chiamo così perche grazie a te sono diventato un vero uomo. Ti chiedo però una cosa che mi è successa che tu non tratti. Io mi sono preso una cotta per una mia ex compagna di classe.

Ai tempi c’ era solo lo scherzo tra compagni niente più. L’ ho incontrata casualmente, siamo amici su   facebook ma non abbiamo nessun tipo di rapporto e per lo più è fidanzata ma con uno sfigato pauroso.

Io mi sono lasciato da poco. Vorrei un consiglio su come approcciarla con quale scusa. Il mio obiettivo è uscirci poi sò cosa fare (grazie a te).

Ciao e grazie ancora, aiutami perchè sei la mia unica speranza.

RD RISPONDE:

Caro Valerio, mi fa molto piacere che grazie ai miei consigli sei riuscito a fare progressi nel campo della seduzione con le donne.

Diciamo che non tratto  l’argomento : “Come rimorchiare una ragazza fidanzata”, perché non mi sembra una cosa molto corretta nei confronti del partner della ragazza che vorresti conquistare, aggiungiamo anche poi il fatto che troverai molti più ostacoli e difficoltà nel cercare di rimorchiare una ragazza fidanzata, rispetto ad una ragazza single. Perché complicarsi la vita scegliendo una strada tortuosa e piena di ostacoli quando hai la possibilità di sceglierne una più facile ?

Lo dico sempre e lo continuo a ripetere : “ il mondo è pieno di donne e come ti giri ne troverai sempre una meglio dell’altra…” basta solo tenere gli occhi ben aperti.

Magari adesso ti do un consiglio su come conquistare questa ragazza fidanzata e magari tra un mese mi scrive il suo ex chiedendomi come riconquistarla.. Che faccio risolvo un problema per crearne un altro ?

Ricorda che nella vita bisogna essere sempre corretti , a meno che non sia lei a farti capire che le interessi…

Tuttavia puoi tastare il terreno per valutare se la situazione è fattibile, quindi contattala magari su Facebook con una qualsiasi scusa del tipo : “Ciao come stai? E’ passato parecchio tempo dai tempi della scuola…” parlerete del più e del meno, quindi domandale cosa fa adesso di bello nella vita , ecc.. devi cercare di instaurare una conversazione tranquilla basata su 2 amici che non si sentono da parecchio tempo.

Non devi fare altro che sondare la situazione per verificare come stanno le cose, se è interessata te lo farà capire e lo stessa cosa  vale se non lo è…

Per approfondire l’argomento vedi anche l’articolo : come conquistare una ragazza fidanzata.

In bocca a lupo

RD

Categorie
EMAIL RICEVUTE

SEDUZIONE: COME ELIMINARE LA CONCORRENZA

BOB DOMANDA: 

Ciao RD , il tuo blog è utilissimo , ma mi sono accorto che manca un argomento molto importante , ovvero come “eliminare” la concorrenza. Mi spiego : mi hanno presentato una ragazza molto interessante e ho avuto molti feedback positivi da parte sua dal primo momento . Naturalmente lei essendo molto carina ha altri corteggiatori e dal suo profilo facebook ho notato i tentativi di un ragazzo (che casualmente conosco anche io) tipo “sei bellissima , frasi a doppio senso ecc ” , non molto ricambiati da lei. Io mi sto comportando in maniera totalmente opposta , quasi ignorandola dal profilo, parlandoci in chat e invitandola per un caffè , lei ha accettato e domani ci vedremo. La mia domanda è sto facendo bene? Come mi devo comportare nei confronti dell’ altro e come con lei nel caso esce il discorso se si vede con altri? Ciao Bob .

RD RISPONDE: 

Caro Bob, stai facendo benissimo, e il fatto che lei abbia accettato il tuo invito è un forte segnale di interesse. Come devi comportarti nei confronti dell’altro? Dipende se è un conoscente o un amico stretto, nel primo caso fai finta di niente e vai avanti per la tua strada.

Se al contrario è un tuo amico intimo, se ci tieni alla sua amicizia gliene parlerei in un secondo momento, magari dopo che hai preso il caffè con la ragazza in questione. Dopo tutto devi capire prima lei che cosa cerca e che cosa vuole… Come eliminare la concorrenza ? Devi essere semplicemente te stesso, le ragazze devono accettarti per quello che sei veramente e non per quello che vuoi far credere di essere, nel caso lei esce con altri e allo stesso tempo esce anche con te significa che non è una ragazza molto seria, se così fosse ti sconsiglio di avviare una relazione sentimentale, in questo caso è opportuno uscire con lei solo per divertimento.

Magari frequenta altri ragazzi semplicemente per conoscerli e per valutare con chi stare, in ogni caso ti ricordo che sono le donne ad avere il potere di scelta, l’abilità dell’uomo sta nell’identificare le donne che lo hanno scelto e scegliere tra esse.

Spero di esserti stato di aiuto

in bocca a lupo

RD.

Categorie
EMAIL RICEVUTE

HO LASCIATO UNA RAGAZZA

Ciao RD, Ho lasciato 5 giorni fa una ragazza con cui stavo uscendo da un mese per vari litigi legati al fatto che era scz*ata. Il giorno dopo averla mollata me ne sono pentito e le ho chiesto di darmi una seconda possibilità, le sono stato addosso per 3 giorni senza nessun risultato, ora non la sento più però non so cosa fare per riconquistarla, devo ignorarla, cancellarla da Facebook? Non so più che fare.

RD RISPONDE: Prima di lasciare una ragazza devi esserne pienamente convinto, altrimenti se poi ci ripensi sarà molto dura riconquistarla. E’ come sparare ad una persona e poi chiederle scusa…

Non serve a nulla starle addosso anzi così facendo non fai altro che peggiorare le cose.

Se le hai già chiesto scusa, se le hai già riferito che hai commesso un errore, non ti resta altro da fare che utilizzare la tecnica della privazione e aspettare che si faccia viva lei.

Non contattarla più ed evita di cancellarla da Facebook.

Spero di esserti stato di aiuto

in fede

RD.

Categorie
EMAIL RICEVUTE

UN CONSIGLIO SU UNA RAGAZZA

Ciao RD, volevo un consiglio…..Due anni fa ho conosciuto  una ragazza veramente bella, riservata e anche molto timida ! Ci scambiamo il contatto Facebook e successivamente i numeri di telefono….iniziamo a scambiarci vari sms e sembrava che le cose andassero bene…lentamente ma bene ! Intanto si usciva anche in gruppo tutti insieme e il feeling cresceva…almeno credevo ! Va beh, dopo un certo periodo di tempo, riesco finalmente a uscire con lei….appuntamento perfetto (mangiamo insieme a pranzo e poi passeggiata insieme abbracciati fino a dove lavora..a quel punto le dico che mi attrae molto e lei non si tira indietro…le do due baci sulle guance sfiorandole le labbra, insomma sembrava fatta ma…non avevo fatto i conti con un’ altra persona …

Insomma la fanciulla usciva sia con me che con un altro della mia compagnia e poi ha scelto l’altro per due anni….ora é single e anch’io da poco… ho provato a ricontattarla da qualche mese via sms,perché questa ragazza mi é sempre piaciuta anche se é veramente molto timida….comunque risponde sempre ai miei sms, mi ha fatto gli auguri di compleanno e anch’io in questi giorni, siccome era il suo, ho contraccambiato la cortesia…la sua risposta é stata molto carina: mi ha chiesto come stavo aggiungendo che spera qualche volta di vedermi….ok a questo punto, tu cosa faresti?

Ci proveresti ugualmente a uscirci anche se in passato non si é comportata proprio in maniera corretta con il sottoscritto o “lasceresti perdere” x un po…facendomi magari “desiderare” ?Certo…essendo una ragazza timida ha bisogno di tempo e io, due anni fa, forse sono stato troppo precipitoso, ma vedevo i segnali…molto contatto fisico soprattutto e non si tirava mai indietro ! Sono nelle tue mani !!!!! Grazie RD 😉 .

RD RISPONDE: 

Caro amico di RimorchiaDonne, sono del parere che il ferro va battuto quando è caldo, e se questa ragazza ti interessa veramente, al posto tuo farei un tentativo senza perdere tempo.

Non è una situazione in cui bisogna farsi desiderare, anche perchè sono passati due anni dall’ultima volta che siete usciti insieme.

Sicuramente in passato non è stata molto corretta nei tuoi confronti, tuttavia se al momento è single ed è ancora interessata, e anche tu sei interessato perchè non provarci? Fare un tentativo non ti costa nulla al massimo una cena..

Visto che da parte sua ci sono molti segnali positivi nei tuoi confronti, ti consiglio di organizzare al più presto un incontro e al momento opportuno provarci spudoratamente senza peli sulla lingua. Hai tutti gli elementi per riuscire nell’impresa, o la va o la spacca.

Hai la mia benedizione.

In bocca a lupo

RD.